Azienda agricola Leone

Agricoltori da tre generazioni.

Scopri la nostra storia

L'arte della tradizione

La nostra azienda fonda le sue origini nella più antica tradizione familiare.

Siamo agricoltori da sempre, coltiviamo la nostra terra con la passione di chi ama il proprio lavoro. Tramandiamo questa stessa passione di generazione in generazione. 

Da decenni ormai ci dedichiamo alla lavorazione di uve da vino e grano ma è nella produzione dell'olio extravergine di oliva che mettiamo tutta la nostra attenzione. Riusciamo a produrre un olio extravergine di elevata qualità e con un carattere deciso e distintivo grazie alle nostre olive di cultivar "Peranzana" selezionate unicamente nella nostra azienda agricola.

Lavoriamo con passione e dedizione prendendoci cura di ogni dettaglio durante tutto il suo ciclo produttivo al fine di ottenere un prodotto di qualità eccellente.

Le origini

La storia dell'azienda ha origine nel secondo dopoguerra, quando il nonno Santino Vincenzo iniziò a dedicarsi totalmente al lavoro dei campi dopo il ritorno dalla guerra.  Possedeva solo pochi ulivi, lasciati in eredità dal padre, ai quali ha dedicato tutta la sua vita, insegnando tutto sulla coltivazione dei campi a suo figlio Michele.

Fu proprio il figlio Michele che, ereditando dal padre la passione per questo lavoro e l'amore per la natura, portò l'azienda a crescere fino a raggiungere un ampio patrimonio terriero che oggi conta oltre 1500 piante di ulivo prevalentemente di cultivar Peranzana e diversi ettari di vigneti e grano.


Il nonno Santino con suo figlio Michele durante la coltivazione dei campi.
Il nonno Santino con suo figlio Michele durante la coltivazione dei campi.
Franco e Salvatore la terza generazione dell'azienda agricola Leone

Torrepulia

Nel 2020 l'azienda decide di scrivere un nuovo capitolo della sua storia. A farlo sono i più giovani della famiglia, l'ultima generazione:  Franco , che nutre un’innata passione per la coltivazione dei campi e per la produzione dell'olio e  Salvatore , ingegnere gestionale, che sebbene abbia intrapreso studi in ingegneria all'Università degli Studi di Napoli,  è sempre stato pervaso dall'amore per un prodotto che esprimesse in maniera autentica la terra in cui è nato, La Puglia.

I due fratelli, con la stessa passione e con gli stessi valori tramandatogli dal padre e dal nonno, fondono insieme le loro ambizioni e le loro doti per dare vita ad un nuovo capitolo per l'azienda agricola Leone. Dalla fusione di Torremaggiore, il colle dove nasce il loro patrimonio terriero, e la Puglia, la regione in cui sorge, nasce Torrepulia,  un nuovo concetto di azienda agricola che punta a destinare la lavorazione e la produzione dell'Olio extravergine di oliva ad una dimensione più ampia mediante il processo di commercializzazione.